Burton ottiene la certificazione della Fair Labor Association

Burton ottiene la certificazione della Fair Labor Association

La Fair Labor Association (FLA) ha annunciato che il suo consiglio di amministrazione ha votato a favore del riconoscimento ufficiale del programma di conformità sociale di Burton, società privata basata nel Vermont e fondata nel 1977, dedicata alla produzione di articoli per lo snowboard e la montagna.

La certificazione dell’FLA attesta che Burton è dotata di sistemi capaci di identificare e porre rimedio a prassi lavorative inique in tutta la filiera globale. Burton realizza prodotti in 72 ditte appaltatrici situate in 10 Paesi e in una struttura di prototipazione di proprietà con sede negli Stati Uniti.

“Burton mette in pratica il proprio impegno in materia di equità delle condizioni di lavoro, come documentato dal nostro esame completo e pluriannuale delle politiche e delle prassi della società”, ha affermato Sharon Waxman, Presidente e Amministratrice Delegata dell’FLA. “La certificazione dell’FLA è una conquista importante per Burton: dal Nord America fino al Sud-est asiatico, i lavoratori dei suoi stabilimenti beneficiano dell’impegno dell’impresa nell’assicurare condizioni lavorative eque.”

“La protezione delle persone che costruiscono i nostri prodotti è stata importante sin dall’inizio, quando alla fine degli anni Settanta il nostro fondatore, nonché mio marito, Jake Burton modellava gli snowboard a mano nel fienile della sua casa del Vermont”, racconta Donna Carpenter, Amministratrice Delegata di Burton. “Anche ora che siamo un marchio globale non abbiamo smesso di esigere dai nostri fornitori il mantenimento degli standard più elevati in materia di lavoro equo e trattamento etico dei lavoratori. Continuare a proteggere i loro diritti nel mondo è davvero cruciale in questo periodo segnato da COVID-19 e dalle difficoltà economiche. Siamo onorati di avere ottenuto la certificazione dell’FLA e continueremo a impegnarci per migliorare le prassi lavorative nella filiera.”

La certificazione dell’FLA è il gold standard per valutare con un approccio sistemico il rispetto dei diritti umani e la responsabilità sociale; essa implica inoltre l’adesione al Codice di condotta sul posto di lavoro dell’FLA, oltre che sforzi continui per migliorare le condizioni di lavoro e proteggere i diritti dei lavoratori.

La società certificata è cosciente delle conseguenze delle proprie pratiche aziendali sulle condizioni di lavoro, ha attuato sistemi efficaci per evitare gli abusi e si impegna a reagire alle violazioni che possono verificarsi sul posto di lavoro. La certificazione fornisce agli investitori e ai clienti socialmente responsabili un criterio per effettuare scelte consapevoli di investimento e di acquisto.