Image Alt

THE EVANGELISTS OF FREESTYLE

Quando si parla di freestyle sulle Alpi, ci sono poche aziende che hanno plasmato la scena, e in in prima fila c’è QParks. Se il tuo concetto di snowboard è fatto di kickers, rails e wallrides, e vieni dai paesi dell’Europa centrale, probabilmente hai già shreddato una delle loro creazioni. Oggi parliamo di su Young Mountain Marketing ed il loro brand principale, QParks.

Il nome della società Young Mountain Marketing potrebbe non sembrarti così familiare, ma probabilmente hai passato ore nei parchi giochi che hanno costruito nel corso degli anni. Con 15 anni di formazione e circa 40 parchi in tutto l’arco alpino in Austria, Italia, Germania, Svizzera e Francia, sono la più grande azienda in Europa per quanto riguarda la progettazione, costruzione, commercializzazione e molto altro! Tutto quanto detto sopra è già impressionante, ma la storia dietro questo leader del mercato è molto più sorprendente.

15 anni di Freestyle: una videocamera, pale e tè alcolici

C’era una volta, durante un leggendario inverno degli anni ’90, un gruppo di quattro appassionati di snowboard che passava ogni minuto libero a spalare e costruire salti sulle montagne che circondavano la loro città natale, nell’Austria orientale. Erano armati di mangiacassette che sparavano punk rock, pale, una videocamera e thermos pieni di tè alcolici.

“Nell’inverno del 94/95, abbiamo controllato ogni singolo possibile luogo intorno al nostro terreno di casa in Austria, alla ricerca di posti dove realizzare kicker. Invece di andare a scuola abbiamo provato a costruire salti di diverse forme e dimensioni” Andi ricorda i loro inizi.

“Ci siamo filmati ed abbiamo poi analizzato il nostro stile durante le lunghe sessioni nell’attico di mia madre” indulge Andi in ricordi sfocati.

A quel tempo, Jan, Jürgen, Paul e Andi non avevano idea che questi sarebbero stati i momenti più cruciali che avrebbero modellato il loro futuro e alcune parti delle Alpi: erano i quattro evangelisti del Freestyle che hanno poi avviato QParks.

Words by: Sequence Magazine
Photos by: Q-Parks

C’era una volta, durante gli anni ’90, un gruppo di quattro appassionati di snowboard che passava ogni minuto libero a spalare e costruire salti sulle montagne che circondavano la loro città nell’Austria orientale.

The vision

Se ai tempi eri troppo pigro per spalare, semplicemente non hai avuto la possibilità di fare dei bei salti. I pochi parchi esistenti allora erano per lo più casuali e pericolosi mucchi di neve per una manciata di folli snowboarder. Se volevi allenarti, l’unico modo era afferrare una pala e scavare per ore. “Il freestyle ci ha regalato tanti momenti incredibili. Ed abbiamo pensato di rendere questa sensazione accessibile a molte più persone” spiega Jürgen.

La strada per il successo si è rivelata più difficile del previsto, come afferma Jürgen: “Con il senno fa ridere, ma eravamo fondamentalmente evangelisti del freestyle. Eravamo convinti che gli sport invernali avessero bisogno della nostra idea. Siamo passati per ogni singolo resort per cercare di diffondere il nostro messaggio.”

Anche le loro presentazioni non avrebbero potuto essere più freestyle: “All’inizio, dovevamo dormire in macchina o fuori la sera prima di un appuntamento, non c’erano solo soldi per l’alloggio” afferma Jan pensando alle prime presentazioni.

L’Austria, all’epoca, era estremamente legata allo sci alpino e la maggior parte delle località non era così entusiasta da permettere a quattro ragazzi di costruire “salti pericolosi” sulle loro montagne apposta per gli snowboarder. Tuttavia, in qualche modo i quattro evangelisti hanno conquistato la fiducia di alcuni sostenitori avventurosi nelle posizioni giuste a Sölden e al Dachstein e la crew di QParks ha iniziato ad operare. I loro parchi divennero improvvisamente una vera attrazione e una scena freestyle fiorente cominciò a crescere intorno a loro. Anno dopo anno, il loro progetto è cresciuto costantemente e oggi 40 QParks in 5 paesi di tutto l’arco alpino sono scolpiti nelle montagne dalla giovane Mountain Shape Academy, la scuola di shaper di QParks.

Eravamo convinti che gli sport invernali avessero bisogno della nostra idea. Siamo passati per ogni singolo resort per cercare di diffondere il nostro messaggio.

Da Pleasure Jam a Girls Shred Session e QParks Tour

Le sessioni di gruppo appartengono al freestyle, per questo QParks ha iniziato a organizzare numerosi eventi, feste e shred sessions nella maggior parte dei loro parchi. Sia che si trattasse di Dachstein o Diedamskopf, gli eventi di QParks hanno guadagnato un’ottima reputazione. Per lungo tempo, la leggendaria Pleasure Jam è stata una delle più importanti gare di freestyle in Austria e ha dato il via a star come Elias Elhardt e Anna Gasser. Tutti questi eventi miravano a rafforzare e connettere la comunità del freestyle e sono servite come base per il QParks Tour e per le Girls Shred Sessions. Al giorno d’oggi, il QParks Tour conta 9 stage in Austria, Germania, Italia e Svizzera e riunisce debuttanti internazionali. Vengono da montagne diverse, shreddano insieme, fanno nuove amicizie e si godono i nuovi villaggi e parchi. Ormai, questa serie di contest ha un nome abbastanza famoso nella scena internazionale dei nuovi arrivati per aver supportato i giovani rider come Clemens Millauer, Patrick Cinca e Lisi Gram. A un certo punto, QParks ha iniziato a pensare che la scena del freestyle fosse ancora troppo dominata dagli uomini e che le donne fossero ingiustamente poco rappresentate.

È per questo che hanno dato vita alla serie di eventi Girls Shred Sessions, in cui le ragazze potessero avere un coaching pubblico gratuito, shreddare insieme nel parco, incontrare nuove shred-sistas e ricevere consigli da allenatori e role model. Tutti gli eventi, i progetti e le attività che QParks realizza costantemente sono guidati dal desiderio di portare il maggior numero possibile di persone verso il freestyle. Perseguono il loro obiettivo sostenendo la comunità e costruendo snowpark che non sono fatti solo per i professionisti, ma per tutti. QParks porta costantemente avanti il concetto che non importa la dimensione ma la qualità.

Freestyle per tutti: da i parchi per i pro ai Funslopes

Nel corso degli anni, l’idea di offrire entusiasmanti possibilità di freestyle agli sciatori e agli snowboarder in montagna è andata oltre il classico concetto di snowpark. I risultati sono stati Funslopes e Funcross che sono pensati per ogni singolo sciatore o snowboarder che vorrebbe divertirsi e che potrebbe non essere pronto per il park-shredding. Un mix di virate, curve, piccoli salti, dance floors e altre caratteristiche che attraggono vecchi e giovani e servono come introduzione al mondo del freestyle. Tutti questi corsi sono realizzati e gestiti dalla Shape Academy.

Alta Badia Snowpark

Nel 2019 Alta Badia snowpark compirà 10 anni: nel 2009 Skicarosello Alta Badia e QParks hanno iniziato la loro collaborazione con l’idea di creare uno snowpark che si addicesse al poderoso scenario delle Dolomiti circostanti, offrendo un grande parco giochi ai freestylers. Dieci anni fa il primo setup fu costruito accanto alla pista del Ciampai, gettando le basi per uno dei migliori e più grandi snow park delle Dolomiti. Partendo da features semplici e medie e da un divertente jib mix, l’area è stata ampliata e le linee sono state definite in base ai diversi livelli di abilità. Già nella sua prima stagione, il parco ha attirato l’attenzione grazie al primo ostacolo speciale: è stato costruito un kicker di 20 metri e la leggenda dello snowboard canadese Marc-André Tarte è venuto dal Nord America per sconfiggere questa bestia. Negli anni seguenti, la tradizione degli ostacoli speciali è stata mantenuta ed è culminata nella costruzione del kicker Moby Dick. Non solo grandi specials e pro appartengono allo snowpark però: innumerevoli eventi per la scena locale ed i giovani hanno avuto luogo nell’ultimo decennio allo Snowpark Alta Badia. Oltre ai famosi contest come La Freestyla, il leggendario QParks Tour Stop, o sessioni di coaching come il VIP Pro Coaching o le Girls Shred Sessions, i rider potranno sempre aspettarsi qualcosa di nuovo. Suggerimenti e trucchi su come shreddare nel parco da allenatori professionisti, pizza party presso l’area chill e un sacco di bei regali- tutto gratis. Ulteriori informazioni, ricordi, immagini e video sono disponibili sulle pagine Facebook e Instagram di Alta Badia, nonché sul loro sito web.

facebook.com/snowpark.alta.badia
instagram: snowpark_altabadia
www.snowpark-altabadia.org

Schöneben Snowpark

Nella scorsa stagione, Schöneben Snowpark ha brillato per creatività e dimensioni. Durante la stagione, il parco diventa la loro seconda casa e per renderla il più accogliente possibile avranno una nuova area in cui rilassarsi. Oltre a kicker, rail e box, lettini e bella musica sono una parte essenziale di questo creativo parco giochi. Ma anche alcune parti del setup sono cambiate: in questa stagione altre tre hit verranno aggiunte all’impostazione del parco. Naturalmente, saranno integrate nello snowpark dalla shape crew secondo i più alti standard di qualità. Questo inverno, come al solito, lo snowpark si trova sotto Zehnerkopf e può essere raggiunto tramite la funivia Fraitensesselbahn e la Jochbahn. Ma, a partire da questa stagione, tutti gli shredders potranno anche raggiungere il parco dalla Haideralm. Dopo la fusione nell’estate 2018, Schöneben e Haideralm sono direttamente collegate grazie alla nuova pista Höllental e alla cabinovia a 10 posti St.Valentin. Questo porta un vantaggio di 60 chilometri di piste e 10 impianti di risalita. Tuttavia, lo Snowpark più creativo è già presente sul Passo Resia. Se ti piacciono i jibs creativi e poi rilassarti con un bel barbecue, allora lo Shred Poker Schöneben è il posto giusto per te. Qualunque cosa tu stia cercando, lo Snowpark Schöneben ha qualcosa di buono per tutti. Rimanete sintonizzati sulle pagine Facebook e Instagram e sul sito web di Snowpark Schöneben, la sua crew fornirà resoconti dettagliati e permetterà a tutti i curiosi di dare una sbirciatina dietro le quinte.

.

facebook.com/snowpark.schoeneben
instagram: snowpark_schoeneben
www.snowpark-schoeneben.com

Share this Feature

Partners