Austin Smith The Firetruck 2.0

Austin Smith The Firetruck 2.0

Quando Austin Smith ha iniziato a sistemare il vecchio camion GMC del 1953 di suo fratello, non avrebbe mai pensato di trasformarlo in ciò che è diventato. Un veicolo incredibile, una chiave di svolta, che lo ha portato a vivere l’avventura di una vita: un inverno intero vissuto ad esplorare le montagne, le autostrade, le coste dall’Oregon all’Alaska.

“Ho avuto la sfortuna di 4 interventi chirurgici al ginocchio in 6 anni. Questo ha cambiato il mio rapporto con lo snowboard, mi ha fatto chiedere se ne valesse la pena, dolore, chirurgia, riabilitazione invece di andare a fare powder con gli amici…. ma la powder non era nemmeno più divertente, avevo paura dello snowboard, di farmi male. Stressato di non essere abbastanza bravo, ansioso di diventare un professionista con la paura di ritrovarmi distrutto con un corpo spezzato. Sono stato bloccato mentalmente in questa situazione per anni.
Poi questo vecchio e malandato camion dei pompieri è apparso nella mia vita. Ho iniziato a sistemarlo, e poi a viverci dentro… e mentre vivevo nel camion, nei parcheggi delle stazioni sciistiche e nello snowboard tutti i giorni, ho trovato di nuovo il divertimento, ho trovato di nuovo lo snowboarding e la vita”.

Il rider aveva due regole: girare solo su spot raggiungibili col suo camion dei pompieri e raggiungere l’Alaska. Nasce così Firetruck 2.0, il nuovo video di Austin Smith diretto da Jeremy Thornburg, ora disponibile online.

More on Sequence Magazine.

Subscribe to our newsletter

You are now subscribed to our Newsletter

Too many subscribe attempts for this email address.