In Livigno with Marcello Grassis

In Livigno with Marcello Grassis

Il giovane rider Capita – Union, Marcello Grassis, insieme al suo inseparabile amico filmer Gianfranco Bruce Battaglia, ha trascorso qualche giorno a Livigno al Mottolino Snowpark per godersi l’ultima snowboardata. Questo ragazzino di soli 11 anni, lo abbiamo già visto partecipare ad alcune tappe del World Rookie Tour sfoggiando trick super stilosi e gareggiando contro altri snowboarder provenienti da ogni parte del mondo e più grandi di lui.

Qui di seguito una breve intervista al giovane rider!

Ciao Marcy. Raccontaci un po’ della tua stagione. È stata ricca di impegni, qual è stato il momento più emozionante? 
Ciao! Purtroppo la stagione non è andata come speravo, iniziata con un trauma cranico a Stubai e conseguente stop forzato di 1 mese, proseguita con giornate di tempo pessimo che non mi hanno permesso di girare molto in Park. Nota positiva: mi sono divertito tantissimo in powder!! Marzo e Aprile sono stati invece due mesi di belle giornate. Il momento più emozionante è stato girare al Mottolino Fun Mountain, le sue strutture regalano sempre emozioni, soprattutto i salti che adoro!! Ma anche lì, il meteo non mi ha aiutato. Ci tenevo molto a provare nuovi trick sull’airbag ma il vento forte non me lo ha permesso.

Tasto dolente: la scuola! Come sta andando? Come fai a conciliare tutto? 
Anche se può sembrare strano, per me non è un tasto dolente mi piace imparare e stare con i miei compagni. I professori sono collaborativi e mi aiutano facendomi recuperare le lezioni perse. Quest’anno ho fatto quasi la metà di giornate di assenza ma nonostante questo ho la media dell’8.

Ora che è arrivato il caldo ti rilasserai un po’? Che programmi hai? 
Passo le mie giornate in skate con gli amici nella rampa che ho a casa (nella nostra area tutte le strutture per skateare sono state lasciate allo sfascio…) o nelle bowl di Torino e Milano che fortunatamente sono in buono stato. Una o due volte a settimana vado in palestra a Milano alla Zero Gravity a fare ginnastica acrobatica. Da poco ho provato wakesurf e mi piace da matti! Cercherò di andarci il più possibile. Mi piace molto il surf ma questa estate non riusciremo a muoverci molto con la famiglia. Spero che riusciremo a fare una scappata in Liguria. Aspetto con ansia di tornare a snowboardare a L2A e Zermatt!