Image Alt

SILJE NORENDAL & CHRIS CORNING CONQUISTANO LO SLOPESTYLE AI LAAX OPEN 2019

SILJE NORENDAL & CHRIS CORNING CONQUISTANO LO SLOPESTYLE AI LAAX OPEN 2019

Silje Norendal e Chris Corning hanno conquistato il gradino più alto del podio allo slopestyle dei Laax Open oggi alla Snowboard World Cup 2019. Un giorno da ricordare anche per gli atleti di casa che hanno realizzato ben tre podi in totale! Dopo tanta neve caduta nell’ultima settimana, il tempo è stato clemente ed i contest si sono svolti sotto un cielo limpido e con l’assenza di vento.

La crew del Laax Snowpark ha fatto un lavoro monumentale con il setup di 550 m al Crap Sogn Gion. La course era piuttosto difficile e molti favoriti non hanno nemmeno raggiunto le finali. Oggi i riders avevano due run, di cui la migliore faceva punteggio. Per le donne Silje Norendal dalla Norvegia, vincitrice di diversi ori agli X-Games, si è guadagnata i prestigioso titolo dei Laax Open che peraltro è la sua prima vittoria in assoluto alla World Cup. Silje ha condiviso il podio con la Svizzera Celia Petrig seconda e la local di Laax Sina Candrian terza. Silje è stata chiaramente la migliore ed ha dominato sin dall’inizio con una ottima prima run, permettendole di eseguire una seconda solida run per consolidare il punteggio. Silje ha aperto la sua prima run con Switch Nosepress sul primo rail, seguito da Switch Backside 540 Mute sul cosidetto Jumpbox, poi Frontside 540 Indy, Cab 900 Mute e Backside 720 Mute sulla linea kicker, per finire con un Bluntslide to Fakie sul rail setup finale. Silje ha commentato:„ I Laax Open sono uno degli eventi preferiti ed amo venire qui. E’ un evento di livello altissimo e sono felicissima di aver vinto“ Anche per Celia Petrig il secondo posto di oggi è un risultato importante, il migliore avuto sino ad ora. Celia ha commentato al termine della gara: “Sono senza parole e felicissima. Non mi aspettavo di finire sul podio, inoltre ho anche atterrato un Frontflip.”

Tra gli uomoni è stato Chris Corning (USA) che ha impressionato maggiormente con una monumentale seconda run che gli è valsa 89,10 punti. La run vincente di Chris comprendeva un Frontside 180 to Cab 180 to 50-50-Frontside 360 Out sulla prima rail section, un Backside Rodeo 540 Melon sul Jumpbox, Cab 12 Nose, Frontside 1440 Melon ed un enorme Backside Triple Melon sulla kicker line, finendo con un Backside 270 to 270 out. Chris ha commentato: „Sono così orgoglioso di portarmi il titolo a casa negli US!” Il Norvegese Stale Sandbech, un assiduo visitatore di Laax, è stato sfortunato nella sua prima run, recuperando però con una fantastica seconda che includeva un impressionante Cab 1440, che gli è valso il secondo posto. “Sono felicissimo del mio secondo posto, ho fatto del mio meglio ma oggi Chris era imbattibile.” La sensation del giorno è stato lo Svizzero Moritz Thoenen (22 anni). “Non poteva andare meglio. Ho avuto qualche problema in qualifica ma poi è andato tutto bene. Non mi aspettavo di arrivare su podio onestamente” Una eccitante giornata di Slopestyle al Crap Sogn Gion è finita, il Rock Resort e il Rider Hotel sono i luoghi giusti per celebrare la cultura dello snowboarding questa sera. I Laax Open 2019 highlight arriveranno domani con le finali di Half Pipe in notturna!

Tutti i risultati su laax.com/open