Test: Ride Insano

Test: Ride Insano

Se siete quel tipo di rider che quando si allaccia uno scarpone vuole sentire supporto e presa ferrei, allo Insano potrebbe essere il vostro prossimo boot.

L’impressione già a un primo sguardo è quella di uno scarpone estremamente tecnico: doppio Boa, soletta Michelin e tomaia bella tosta lasciano intendere che non siamo davanti a un boot da apres ski. E infatti, appena indossato la presa e il supporto sono di quelli che fanno innamorare rider amanti delle big feature o delle big curve. Allacciati gli attacchi, sin dalle prime curve occorre prenderci la misura perché basta davvero poco ad attivare la trasmissione di potenza dell’Insano. La risposta è immediata e precisa, il supporto è davvero eccezionale e, anche dopo diverse piste, il sistema Boa mantiene lo scarpone assolutamente serrato come lo avete regolato voi, vi potrebbe magari venire voglia di mollarlo per capire se la vostra caviglia sta ancora lavorando o se si è totalmente abbandonata al lavoro dello scarpone. Non dovete immaginarvi uno scarpone scorbutico e scomodo, perché l’Insano è davvero confortevole e si fa indossare senza problemi e non crea dolori in nessun punto della gamba. Il design è davvero elegante e tutte le forme sono esteticamente equilibrate. Menzione di merito alla soletta realizzata in collaborazione con Michelin che offre un grip eccezionale.

For: All mountain

We Like: Scarpone tecnico, per chi ama il supporto e la presa solida. Detto questo, è davvero comodo, bello e pratico da regolare grazie al doppio Boa H4 Coiler.

 

General Info

Lacing: Boa H4 Focus Fit System
Flex: 10/10
Liner: Intuition Liner
Outsole: Michelin
Heel: Rebound Heel Counter

Terrain

FREESTYLE 7/10 0
FREERIDE 8/10 0
ALL MTN 10/10 0
JIBBING 2/10 0

Riding Level

BEGINNER 5/10 0
INTERMEDIATE 7/10 0
ADVANCED 8/10 0
PRO 9/10 0

Performance

HANDLING 7/10 0
TORSIONAL FLEX 10/10 0
DESIGN RATE 10/10 0
BUILD QUALITY 9/10 0