Top 5 della nuova collezione Nitro Snowboards

Top 5 della nuova collezione Nitro Snowboards

Nitro ha da sempre spinto i confini tecnici dello snowboard innovando e immaginando quello che ancora non esisteva.

Dall’introduzione della prima twin tip asimmetrica (la Pyro) o ai primi attacchi in tre pezzi con talloniera regolabile sono tante le innovazioni portate allo snowboarding da parte di Nitro. Ecco la nostra selezione dei migliori 5 prodotti Nitro della prossima stagione!

BEAUTY
Dopo la Beast, tavola di cui non servono presentazioni e che tutti dovrebbero conoscere, non poteva mancare la Beauty: un suo corrispettivo per tutte le ragazze rider che non vogliono accontentarsi di mezze misure. Lo shape di nose e tail anticipa un carattere forte e deciso, la grafica è perfettamente in linea con le sue caratteristiche tecniche: laminati biassiali con fibre centrali in carbonio ed inserti in kevlar nella zona degli attacchi, fianchetti in poliuretano, lamine rail killer, anima assottigliata nella parte centrale tra gli attacchi per maggior torsione centrale, soletta super veloce, shape true twin, sciancratura radiale e un flex 8 bello potente e reattivo come pochi!

QUIVER BANKER
La linea Quiver è ogni anno qualcosa di particolare, di nuovo – nuovo a tal punto che ogni volta che ne vediamo le preview quasi non ci piacciono…poi la stagione va avanti, i gusti si evolvono ed improvvisamente le Quiver che 2/3 mesi prima non ci convincevano, sono proprio le tavole che più ci piacciono e che più rappresentano lo snowboarding in quel preciso momento. Nitro riesce ad anticipare il futuro. Che le Quiver dovessero essere incluse era chiaro fin da subito… ma sceglierne una all’interno della linea è stata dura. Alla fine ecco la nostra preferita: la Banker 156. Anche se la nuova Slash ha rischiato di rubarle il nostro personale podio. La Banker 156 è perfetta nel suo shape con punta e coda mozzate, nel sul essere direzionale mid wide e spinta da una accentuata sciancratura progressiva.

MOUNTAIN x GRIFF 
Lo ammettiamo, amiamo questa tavola per la grafica e per il personaggio di Griffin Seibert, un rider eccentrico e dallo spirito libero, fuori dai circuiti più blasonati ma sempre immerso fino al collo nella powder dello Utah. La Mountain x Griff ha uno shape veramente stupendo e perfetto per tutti gli ambiti del freeride: ovviamente direzionale, leggermente tapered (ovvero con la coda più stretta della punta), camber classico ma “più corto” per la giusta combinazione di aggressività e maneggevolezza e con un bel nose a garantire sempre la giusta galleggiabilità!

SPLIT PACKAGE – INCLINE BOOT 
In un momento di globale ritorno alla natura, Nitro presenta un pacchetto completo di tavole split, 4 modelli, pelli, due tipologie e tagliate perfettamente per ogni modello/misura di tavola, attacchi, bellissimi in collaborazione con Spark ed uno scarpone – L’Incline – che a nostro avviso se la batte tra i top della categoria. Leggero, suola semi ramponabile e realizzata con le tecnologie Icetrek e Arctic Grip di Vibram, meccanismo di “sblocco” del gambaletto ne fanno un perfetto ibrido snowboard / alpinismo: performante in discesa tanto quanto un “normale” boots di alta gamma, sicuro in salita nella progressione senza tavola!

TEAM PRO BINDINGS
Quest’attacco ci piace per la perfetta coesistenza di semplicità e performance. Più un attacco è semplice e più è sicuro, ed il Team Pro da proprio questa idea, tutte le regolazioni sono realizzabili con una sola vite, la grafica è ridotta all’essenziale e non c’è niente che spicca a prima vista, tranne lo stile, ma osservandolo meglio si vedono cavetti in acciaio a rinforzo di millerighe e connector, strap per le caviglie finemente sagomate ed imbottite, strap per le punte in Vibram, ammortizzazione Air nel tallone. Semplice ed efficace: è un attacco che ci piace davvero molto!