Vans rende omaggio allo skater Jeff Grosso

Vans rende omaggio allo skater Jeff Grosso

Un progetto in memoria di Jeff e di tutto quello che ha fatto per promuovere lo skateboarding e la sua community!

Per rendere omaggio alla leggenda dello skate e amato membro della Vans family Jeff Grosso, in concomitanza con quello che sarebbe stato il suo compleanno, Vans è orgogliosa di annunciare un nuovo episodio di Love Letters To Skateboarding dedicato esclusivamente a Jeff, accompagnato dal lancio della collezione Grosso Forever.

Con questo speciale episodio di Love Letters to Skateboarding, Vans vuole celebrare la vita di Jeff attraverso le sue stesse parole ed è stato realizzato dai co-autori Buddy Nichols e Rick Charnoski (Six Stair Productions). Prodotto utilizzando una serie di riprese realizzate nell’arco di un decennio, l’episodio mostra l’approccio con cui Jeff ha sempre vissuto il mondo dello skateboard: grezzo, autentico e spesso testardo.

Per rendere omaggio all’eredità di Jeff, la collezione Grosso Forever pone in primo piano le Skate Sk8-Hi, con colorazioni rivisitate che celebrano alcuni momenti importanti della sua carriera. Oltre a questo modello di scarpe, la collezione comprende una linea di abbigliamento Grosso Forever in edizione speciale con grafiche di due amici di lunga data di Jeff: Bryce Kanights e John Lucero. Le royalties verranno interamente donate al figlio di Jeff, Oliver, e alla sua famiglia.

L’amore genuino di Jeff per lo skateboarding traspariva in tutto ciò che diceva e faceva, e il suo sostegno alla comunità, in particolare alle nuove generazioni, proveniva dalla convinzione che lo skateboarding appartenesse ai ragazzi. Negli anni ’80, ha acquisito notorietà all’interno della scena agonistica ed è diventato rapidamente uno dei volti più riconoscibili dello skateboard grazie a una serie di video di skate che mettevano in evidenza le sue abilità oltre al suo spirito sarcastico e audace. Jeff era noto per intrattenere le masse con il suo umorismo autoironico e il suo spirito antagonista. Data la sua influenza su questo sport, Jeff è diventato lo “storico non ufficiale” dello skateboard, contribuendo, con i suoi commenti unici e pungenti, alla realizzazione di dieci anni di video della serie Love Letters to Skateboarding di Vans. Questi episodi continueranno a fungere come una sorta di enciclopedia dello skateboard e rimarranno nel tempo come testimonianza indelebile dell’impatto che Jeff ha avuto su questo sport nonostante la sua prematura scomparsa nel marzo del 2020.